Grazie a tutti, per aver creato un clima interattivo all’insegna del confronto e della condivisione.
Un ringraziamento speciale al coordinatore, Matteo Albertini, ad Emil Sild, Giorgio Stroppa, Mario Caponcello, Dario Milano, Carlo Berio, Lorenzo Giberti per l’apporto clinico e tecnico, altamente qualitativo.